Attualità

Raccontare l’oggi per immaginare i nostri domani

Attraverso formaFuturi, il nuovo magazine digitale di ASFOR e APAFORM, vogliamo riprendere un confronto diretto con tutti coloro che hanno posto al centro del loro agire il valore del capitale umano e lo sviluppo organizzativo. Il Sistema della formazione manageriale vuole aprire un diretto confronto con l’ampia platea di soggetti che si interrogano sui fattori endogeni ed esogeni che sono essenziali per creare la positiva chimica del cambiamento e dell’evoluzione.

Abbiamo ritenuto strategico realizzare attraverso formaFuturi una piazza virtuale, un’agorà digitale, nella quale ci si possa confrontare e condividere nuovi percorsi e nuove progettualità, ma anche trovare occasioni per evidenziare gli aspetti sui quali non ci sono ancora posizioni consolidate, ed essere soggetti attivi dei processi di cambiamento. Attualità è parte di questo progetto un contenitore di raccolta di idee, proposte ed eventi, una sorta di moderna galleria del pensiero positivo e innovativo.

Con formaFuturi, ASFOR e APAFORM si pongono l’obiettivo di raccontare, da un lato, le dinamiche e i pensieri collegati alle azioni che generano il cambiamento e, dall’altro, le ragioni e i perché che ci portano a evidenziare come la formazione manageriale debba essere sempre più protagonista per la costruzione di un nuovo modello di sviluppo socieconomico sostenibile, improntato sull’eticità dei comportamenti.
Il magazine vuole essere un’occasione per far emergere anche una positiva capacità di critica, che deve avere sempre un approccio propositivo. Non saremo mai parte della categoria di chi critica senza fare proposte: vogliamo come comunità essere attori positivi di questo cambiamento e questo spazio dedicato all’attualità sarà uno strumento di costruttiva condivisione di proposte e progetti.

Quello che di positivo abbiamo appreso dall’emergenza Covid-19 – nella sua drammaticità che sta colpendo direttamente o indirettamente tutti in una dimensione globale – è che le persone e le organizzazioni sono capaci in tempi brevissimi di generare nuovi approcci, comportamenti organizzativi e co-generare nuove competenze. Pensiamo al passaggio ad attività in smart working, al rapido utilizzo delle piattaforme digitali per la gestione dei processi formativi e al consolidamento di comunità che si sono sì incontrate in modalità virtuale ma hanno saputo elaborare proposte e progetti e renderli esecutivi. Significativa in questo senso è proprio l’esperienza maturata nella fase emergenza Covid-19 dalle comunità di ASFOR e APAFORM, che ha portato anche alla progettazione esecutiva e alla realizzazione di formaFuturi, che ci aiuterà a costruire i nostri futuri.

Ora nella fase3 sarà fondamentale riportare nelle nostre attività quanto appreso e soprattutto generare una nuova cultura manageriale che sappia dare efficaci risposte e sviluppare una nuova capacità di discernimento, fra ciò che è strategico ed indifferibile e ciò che non lo è, ponendo al centro il valore che le persone rappresentano per le organizzazioni. Attualità vuole essere un contenitore che, in sinergia con le quattro categorie e le otto rubriche che costituiscono la struttura portante del magazine, porti a riflettere sulle dinamiche che il microcosmo della formazione sta generando. Questo, infatti, è sempre più strettamente collegato ai mondi vitali e al macrocosmo della società, per uscire da una tradizionale lettura dei fatti e dei processi evolutivi attraverso un’attenta analisi critica del nostro voler essere capaci di rappresentare i futuri.

Nello spazio Attualità vorremmo davvero poter cogliere i segnali di cambiamento e innovazione che si stanno consolidando spesso in mondi paralleli a quelli istituzionali e formali, pensiamo alle start up che vedono sempre più protagonisti i Millennials, al mondo del terzo settore e alle reti internazionali della sostenibilità che indicano nuovi paradigmi economico e sociali. Mondi che rappresentano la spinta e la linfa positiva di un cambiamento che deve essere sempre più condiviso e co-generato.

Una sfida sicuramente difficile ed è per questo che per sviluppare questa sezione chiediamo il contributo e il sostegno di tutti i colleghi delle nostre comunità e delle diverse reti, in primis ovviamente quelli di ASFOR e APAFORM. Attualità vuole essere il nostro “Radar 5.0”, che dovrà aiutarci ad avventurarci in galassie sempre più complesse. Un radar capace di individuare e cogliere i processi innovativi, evidenziare i momenti di concreto dibattito che le persone ed i sistemi stanno realizzando, ed offrire occasioni di confronto e narrazioni sui processi evolutivi.