Avatar Marella Caramazza

Marella Caramazza

Laurea in Economia, MBA con specializzazione in Social Sciences. Ha partecipato al programma della Wharton School di Philadelphia: “Strategy Design in the flat world - Profiting from Uncertainty”. Studiosa e docente di organizzazione, in particolare si è concentrata sullo studio di cambiamenti culturali e sulla gestione responsabile e sostenibile delle imprese. Pubblicazioni: “Management e Responsabilità Sociale” (Sole 24 Ore) e “Il socio occulto” (Egea). Ultimamente si è occupata delle problematiche legate all’infiltrazione della criminalità organizzata nella economia legale, e nel 2014 ha pubblicato “Le aziende confiscate alla mafia - Perché falliscono e cosa fare per salvarle” (Guerini Editore). È Direttore Generale della Fondazione ISTUD.
Immagine Per uscire dai dilemmi serve consapevolezza

Per uscire dai dilemmi serve consapevolezza

L’azione soggettiva, pur se incardinata tra regole predefinite, ci offre spazi di discrezionalità in cui solo nel nostro foro interno possiamo trovare risposte. Le risposte che ci portano ad agire assumendoci la piena responsabilità delle nostre scelte, di fronte ai tanti dilemmi che la vita aziendale ci prospetta.
Immagine Il momento di scegliere

Il momento di scegliere

Libertà o sicurezza? Trasparenza o privacy? Uomo o macchina? Accentramento o decentramento del potere? Lavoro o vita personale? Apertura verso il diverso o rafforzamento della identità culturale? Potremmo aggiungerne tanti altri, perché non c’è fine alla lista dei dilemmi con cui ci confrontiamo in questa epoca.